Quella tecnica elegante

katana_forging,jpgIn Giappone esiste una tecnica molto particolare per realizzare delle katana (spade) assai raffinate ed eleganti. Si chiama mokumegane, un misto di metalli laminati strutturati a formare strati molto variegati e articolati. Comparsa nel diciasettesimo secolo, fu molto utilizzata fino al periodo Meiji, quando il declino dell’industria katana costrinse gli artigiani a ripiegare su elementi puramente decorativi per arricchire le spade.

katanaLa lavorazione tradizionale prevedeva elementi metallici relativamente morbidi, e leghe (come oro, rame, argento, shakudo, shibuichi, e kuromido) che in forma liquida si fondono insieme senza però sciogliersi completamente. Nella tecnica attuale, grazie ad alcune forme di automazione e la maggior forza meccanica disponibile, si includono molti componenti non tradizionali come il titanio, platino, ferro, bronzo e ottone.

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×