Il pelouche va in vacanza

pelouche_vacanza_03In Giappone anche i pelouche vanno in vacanza. Grazie alla trovata di un’agenzia di viaggi, che spedisce il proprio amico di stoffa per un prezzo che varia da 400 a 1.800 yen, e sarà portato in giro a vedere le bellezze del Paese del Sol Levante.
 
I suoi compagni di viaggio?
Altri pelouhce, ovviamente!

pelouche_vacanza_02Ma come funziona? Basta scegliere un tour e spedire il proprio pupazzo all’indirizzo dell’agenzia di Tokyo. In pochi giorni compariranno le foto scattate durante il soggiorno sulla pagina Facebook, magari mentre sorseggia un o di fronte a un antichissimo tempio.
 
L’idea è di una imprenditrice giapponese, Sonoe Azuma, che ha fondato la Unagi Travel specializzata nei tour per pupazzi.

pelouche_vacanza_01E non è un business da poco, visto che sono già oltre duecento i “clienti” di questi viaggi organizzati. Un’attività nata per dare un’occasione a chi, per motivi di età o di salute, non può partire… ed è certamente molto più economico di un viaggio in prima persona!

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×