Focus su: una libreria da sogno

[mappress mapid=”20″]

Nel caos metropolitano di Tokyo sorge una libreria da sogno: si chiama Tsutaya Books, ed è costituita da tre edifici in vetro-cemento con intarsi di legno, ciascuno di due piani, collegati tra loro da pontili sospesi. Dentro vi si trova una caffetteria-ristorante (Anjin), con comode poltrone dove sfogliare riviste e giornali, e ogni edificio è specializzato un argomento letterario specifico. L’arredamento è molto ben curato, e l’atmosfera è quella di un comodo salotto.


libreria_tsutaya_04Oltre alla ricchissima scelta di novità e un’attenta selezione del catalogo, in alcune vetrinette chiuse, sparse qua e là tra gli scaffali, vengono proposte preziose edizioni d’antiquariato e vecchi cataloghi da tempo fuori commercio. Queste eleganti vetrinette sono anche un modo per attirare l’attenzione su alcuni libri particolari, in edizioni diverse (anche in lingua straniera), accompagnati dalla vendita di foto originali, o in tiratura limitata.

libreria_tsutaya_05La struttura architettonica complessiva, a incastro delle varie parti, rende possibile un attraversamento senza barriere e la fruizione gratuita di molte funzioni, anche contemporaneamente. Il personale è preparatissimo, e discreto: c’è soltanto se serve. Se volete far visita a questa libreria, dovete recarvi nel dinamico quartiere sud-occidentale di Daikanyama, a cinque minuti a piedi dall’omonima stazione della linea Tokyu Tōyoko del treno suburbano.

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×