Focus su: le scimmie alle terme

parco_scimmie_03Il Parco delle Scimmie Jigokudani (Jigokudani Monkey Park, 地獄 谷 野 猿 公 苑, Jigokudani Yaen Kōen) si trova a Yamanouchi, nella prefettura di Nagano e fa parte del Parco nazionale Joshinetsu Kogen (conosciuto localmente come Shigakogen). Si trova nella valle del Yokoyu-River, nella parte settentrionale della prefettura. Il nome Jigokudani, che significa “Valle dell’Inferno”, è immeritato: in realtà, è un luogo piacevole dove il vapore e acqua bollente sgorga da piccole fessure nel terreno ghiacciato, circondato da ripide scogliere e da boschi straordinariamente freddi.

[mappress mapid=”22″]

parco_scimmie_01E’ nota soprattutto per la popolazione di macachi giapponesi selvatici (Macaca fuscata), più comunemente nota come “scimmie della neve”, che scendono a valle durante l’inverno. A partire dal 1963, cioè dalla prima testimonianza diretta, le scimmie hanno preso l’abitudine di scendere dalle ripide scogliere e dalle foreste per sedersi nelle calde acque delle onsen, e tornare con tutta calma e sicurezza delle foreste nelle serate.

parco_scimmie_04Tra abbondanti nevicate (la neve copre il terreno per 4 mesi all’anno) e un’altitudine di 850 metri, il sito è difficilmente accessibile: vi si arriva, infatti, solo attraverso un sentiero stretto due chilometri attraverso la foresta. Questo lo rende un posto poco affollato, sebbene sia relativamente molto noto.

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×