Curiosità

Quattro cose da evitare… compreso il quattro!

Ci sono delle cose che noi occidentali diciamo e facciamo spesso ma che in Giappone è meglio evitare nel modo più assoluto. Soffiarsi il naso in pubblico, ad esempio, è considerato un gesto maleducato e orribile… ma se state cercando un posto chiuso per soffiarvi il naso, allora potete tirar su con il naso fino alla morte. Lo stesso vale…

Guerre Stellari “Japan Style”!

Non è propriamente una novità perché, già nel 1978, la Takara aveva messo sul mercato delle figure di Star Wars, ormai introvabili. Però farà felice l’universo degli appassionati di Guerre Stellari. Infatti, da poco più di una settimana sono in vendita piccoli modellini dedicati all’universo di George Lucas, prodotti dalla Takara Tomy. La caratteristica peculiare di questi modellini è la…

Perché il Kit Kat ha tanto successo?

Sono due le cose che piacciono ai giapponesi: i prodotti definiti popolari (大人気 daininki) e i prodotti “a edizione limitata” (限定販売 gentei hanbai). Per esempio, vi sono prodotti che sono venduti sono in una specifica stagione (冬限定 fuyu gentei, per i prodotti venduti in questo periodo, l’inverno) e quelli venduti solo aree geografiche limitate(東京限定 Tokyo gentei, i prodotti della città…

Il traffico? Colpa dei cervi!

Un branco di giovani daini ha bloccato la strada nella città di Nara, in Giappone, dopo essersi allontanati dal vicino parco nazionale. La scena non è inusuale perché i daini locali non temono le persone e spesso si avvicinano la centro abitato soprattutto in estate, quando la temperatura raggiunge anche i 35 gradi e gli animali cercano di rinfrescarsi riposando…

La toilette in Giappone

Le toilette in Giappone rivestono un importante ruolo all’interno della cultura del Paese, ove la pulizia e l’igiene sono equiparate a qualità come la bellezza e l’ordine: nelle piccole abitazioni questa è una delle poche aree che consenta una certa intimità, poiché le varie generazioni che compongono la famiglia sono costrette a vivere a stretto contatto, per questo motivo vi…

Sulle note della natura

Uno xilofono di legno, costruito e allestito nel bel mezzo di una foresta illuminata dal sole di Fukuoka. Una palla viene rilasciata dalla cima e, seguendo la pendenza dello strumento, si lascia cadere su ogni legno che forma la “chiave”, suonando la composizione di Bach nr. 147. E questo è tutto. Non ci sono trucchi, né immagini generate dal computer.…

Da treno a metropolitana in meno di quattro ore!

Il 16 marzo 2013 è iniziata l’integrazione tra la Tokyu Toyoko e la linea Tokyo Fukutoshin. Come risultato diretto di questa fase, la linea Toyoko ha “perduto” la stazione di Shibuya. Questa è stata una decisione lungamente rimandata per una questione di nostalgia: la barriera, un muro di separazione, resisteva dal 1985. Ad ogni modo, il 15 marzo è stato…

Anime in corso

In Giappone anche i “lavori in corso” sono presentati… con gli anime! Del resto, non è raro trovare dei disegni dai chiari tratti manga come corredo alle informazioni o alle scuse per il disturbo arrecato dai lavori.   Come in Italia, anche nei cantieri giapponesi sono presenti cartelloni che indicano il responsabile della costruzione, il cliente appaltante, il lavoro, le…

Focus su: le scimmie alle terme

parco_scimmie_03Il Parco delle Scimmie Jigokudani (Jigokudani Monkey Park, 地獄 谷 野 猿 公 苑, Jigokudani Yaen Kōen) si trova a Yamanouchi, nella prefettura di Nagano e fa parte del Parco nazionale Joshinetsu Kogen (conosciuto localmente come Shigakogen). Si trova nella valle del Yokoyu-River, nella parte settentrionale della prefettura. Il nome Jigokudani, che significa “Valle dell’Inferno”, è immeritato: in realtà, è un luogo piacevole dove il vapore e acqua bollente sgorga da piccole fessure nel terreno ghiacciato, circondato da ripide scogliere e da boschi straordinariamente freddi.

[mappress mapid=”22″]

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Dall'Italia un tributo ad Akira e Ghost in The Shell!

kenzoUna light-novel tutta a colori, un romanzo con numerose illustrazioni, composta da due racconti di fantascienza: un libro che vuole essere insieme un tributo agli autori di fantascienza e all’animazione nipponica.
 
Si chiama L’era dei Robot, ed è un progetto tutto made in italy e in crowdfunding di Marco Paracchini e Pierfrancesco Stenti.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×