Cucina

La scoperta del gusto umami

Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Università di Tohuku, ed è una scoperta che va un po’ controcorrente. Infatti, oltre a dolce, salato, amaro, aspro e grasso, c’è un altro gusto che bisogna tenere d’occhio per avere un apporto alimentare completo. Si chiama umami (lett. “saporito”) ed è il sapore del glutammato, un amminoacido presente in cibi altamente proteici, come carne…

In Giappone il sushi è migliore?

Nella cucina giapponese il sushi (寿司 / 鮨 / 鮓 sushi) è una delle pietanze più frequentemente consumate. Si tratta di una portata a base di riso insieme ad altri ingredienti come pesce, alghe, vegetali o uova. Il ripieno può essere crudo, cotto o marinato e può essere servito appoggiato sul riso, arrotolato in una striscia di alga, disposto in…

L’arte del sushi di Jiro

Jiro è un anziano cuoco di ottantacinque anni, e possiede un piccolo ristorante. Perché è così conosciuto? Perché è entrato a far parte dei pochi ristoranti a cui sono state attribuite le tre stelle Michelin.   I figli, che lavorano con lui, passano a setaccio il mercato di Tokyo in cerca del pesce migliore. Molto tempo viene dedicato alla corretta…

Sulla temperatura delle bevande…

Se visitate un ristorante in Giappone, rimarrete piuttosto stupiti dal fatto che il tè verde e l’acqua sono del tutto gratuiti. Molto diverso dalla nostra tradizione, che prevede la voce “coperto”.   Tuttavia, vi accorgerete ben presto che l’acqua è servita molto fredda, anzi ghiacciata, nel vero senso del termine: infatti, per mantenerla fredda, si aggiungono i cubetti di ghiaccio.…

Parlare ai pesci? Migliora il sapore!

Il saluto ai pesci è un segno di rispetto a Uwajima, e la bontà del prodotto di allevamento è innegabile. Tutto questo, però, ha un protagonista: Taichiro Tokuhiro. Questi, dopo aver saputo che il pesce di allevamento aveva un odore poco gradevole, ha deciso di provare a cambiare la situazione. Dopo oltre un decennio di prove ed errori, ha creato…

Un must della cucina giapponese

Torniamo a parlare di cucina tradizionale giapponese, in particolare dell’onigiri (御握り; おにぎり) anche detto omusubi (御結び; おむすび). Si tratta di uno spuntino composto da una “polpetta” di riso bianco, con un cuore di vari sapori. Tra i più comuni il salmone (sake), il tonno (tsuna), o altro, con l’aggiunta di condimenti, come l’umeboshi o il sesamo. Di solito ha una…

Quando a friggere son fiori di loto…

Una radice di forma allungata e ha l’aspetto di un comune tubero, ma al suo interno presenta fori concentrici, tanto da formare, al momento del taglio, fette che assomigliano alle ruote di un carro.   Si chiama renkon, ed è la radice del fiore di loto, pianta sacra per il Buddismo in quanto rappresenta l’essenza della vita umana, che rimane…

Il balsamo dello spirito

Il tè preparato con l’infuso diretto delle foglie di tè ha la proprietà di favorire la concentrazione, e in Giappone arrivò per la prima volta intorno al decimo secolo.   Fu solo in un momento successivo, però, che il tè si diffuse come forma di intrattenimento e quindi in “teismo”, ovvero culto del tè. In giapponese si chiama chanoyu (lett.…

A Kyoto il ristorante più costoso!

Come negarlo? Negli ultimi anni la “cultura culinaria” si è sempre più diffusa, sia tramite programmi televisivi che nella vita quotidiana. Si viene così a ritrovare di nuovo un gusto per il cibo che a volte può diventare difficilmente raggiungibile, almeno da un punto di vista economico. Secondo la classifica dei ristoranti più costosi del mondo il primato tocca proprio…

Scopriamo il riso bianco giapponese

Il riso bianco giapponese (o anche detto gohan ご飯, ovvero “riso cotto”) ha lo stesso ruolo della pasta per la cucina italiana. Si trova come base di quasi ogni pasto, ed è talmente compenetrato nella cultura alimentare giapponese da essere utilizzato come sinonimo di cibo. La colazione si chiama infatti asa gohan (朝ご飯), mentre il hiru gohan (昼ご飯) è il…

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Dall'Italia un tributo ad Akira e Ghost in The Shell!

kenzoUna light-novel tutta a colori, un romanzo con numerose illustrazioni, composta da due racconti di fantascienza: un libro che vuole essere insieme un tributo agli autori di fantascienza e all’animazione nipponica.
 
Si chiama L’era dei Robot, ed è un progetto tutto made in italy e in crowdfunding di Marco Paracchini e Pierfrancesco Stenti.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×