Tutto su manga

MEMO.Live

Nato come canale youtube per chi vuole illustrare in stile Manga, esce da internet e si mette in mostra sul palco del Japan Matsuri. In compagnia di due simpatici conduttori: Mega-Ne e Motoko che vi presenteranno un corso di Character Design nel quale verranno spiegati attraverso lo studio di un personaggio le tecniche di disegno digitale e della colorazione. La…

Il mondo incantato di Hayao Miyazaki

In occasione dell’uscita del suo ultimo film Si alza il vento, una nuova opera ci permette un viaggio alla scoperta di vita, pensiero e capolavori del maestro, tra aneddoti, memorie, interviste e immagini. Si tratta di Hayao Miyazaki. Un mondo incantato di Valeria Arnaldi. Come ci spiega l’autrice, ha tra i suoi fan Steven Spielberg, Will Smith, Akira Kurosawa, Moebius,…

Anime in corso

In Giappone anche i “lavori in corso” sono presentati… con gli anime! Del resto, non è raro trovare dei disegni dai chiari tratti manga come corredo alle informazioni o alle scuse per il disturbo arrecato dai lavori.   Come in Italia, anche nei cantieri giapponesi sono presenti cartelloni che indicano il responsabile della costruzione, il cliente appaltante, il lavoro, le…

Focus su: l’isola dei gatti

[mappress mapid=”18″]

Tashirojima è un’isola del Giappone situata nella prefettura di Miyagi, appartenente alla città di Ishinomaki. Situata nella parte orientale del Giappone, l’isola è nota a livello turistico per l’enorme presenza di gatti: la colonia felina, superiore per unità a quella umana, nacque nel tardo periodo Edo per salvaguardare dai topi la bachicoltura: sull’isola non è permesso l’arrivo di cani per proteggere i felini, che in Giappone sono ritenuti animali portafortuna.

tashirojima_05L’isola, colpita dallo terremoto e dal seguente tsunami di Tohoku del 2011 avvertiti dagli animali, ha subito pochi danni in quanto situata dietro una penisola malgrado la vicinanza all’epicentro, mentre la popolazione è sopravvissuta anche perché le abitazioni erano ubicate a dieci metri sul livello del mare. I pescatori locali hanno eretto sull’isola un piccolo tempio posto tra i villaggi di Odomari e Nitoda dedicato ai felini, da loro protetti e curati.

tashirojima_02La presenza di gatti è ricordata anche da costruzioni a forma di micio, dove tra l’altro sono esposti lavori di artisti manga come Shotaro Ishinomori, Tetsuya Chiba e Naomi Kimura. Viene celebrata dalle televisioni come “Cat Island”.

Dai Samurai a Mazinga

Tutta giocata sul contrasto tra fasti antichi e sogni futuristi, si propone un viaggio nella cultura del Giappone attraverso cinquecento opere: dalle armature dei samurai ai kimono. dalle maschere alle calligrafie alle shunga, fino alla modernità celebrata da anime e manga. Tra questi Goldrake, Mazinga o Jeeg Robot d’acciaio. [mappress mapid=”2″]

La bellezza del Giappone

Si chiama Takayuki Suzuki il primo Mister Giappone, mentre la Miss è Yukimi Matsuo, ha 25 anni e rappresenterà il Giappone al concorso di Miss Universo.   Dopo aver raggiunto questo obiettivo, adesso vorrebbe diventare una creatrice di manga. La futura (speriamo!) Miss Universo ha detto ai giornalisti di aver cominciato a disegnare manga già qualche anno fa, attività che…

L’app per trovare lavoro

La società Robert Walters, leader a livello mondiale per il reclutamento di professionisti specializzati, ha lanciato una nuova applicazione per intervistare chi cerca lavoro.   Si chiama “Manga Interview” ed è stato progettato con l’idea di aiutare chi cerca lavoro, migliorando quindi le loro abilità in sede di intervista. Si tratta di una applicazione divertente, che da indicazioni e consigli…

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Dall'Italia un tributo ad Akira e Ghost in The Shell!

kenzoUna light-novel tutta a colori, un romanzo con numerose illustrazioni, composta da due racconti di fantascienza: un libro che vuole essere insieme un tributo agli autori di fantascienza e all’animazione nipponica.
 
Si chiama L’era dei Robot, ed è un progetto tutto made in italy e in crowdfunding di Marco Paracchini e Pierfrancesco Stenti.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×