5 risultato/i per ""Nagano""

Focus su: le alpi giapponesi

alpi_giapponesi_02Sia che siate snowboarder che semplici sciatori, a sole due ore di viaggio da Tokyo potete trovare un’occasione di svago incredibile. Vi aspettano infatti le Alpi giapponesi, con neve soffice, piste ampie e scimmie della neve immerse nelle acque termali. Le vette più alte raggiungono i tremila metri, e non è un caso che siano state sede delle Olimpiadi invernali di Nagano nel 1998. Per rilassarsi, poi, si può fare un bagno nelle acque termali, dette onsen.

alpi_giapponesi_03Le Alpi giapponesi (日本アルプス Nihon Arupusu) sono una serie di catene montuose situate in Giappone, che si distribuiscono lungo la principale isola dello Honshū. Il nome è stato coniato da William Gowland, il “padre dell’archeologia giapponese”, e successivamente reso popolare dal reverendo Walter Weston (1861-1940), un missionario inglese la cui lapide commemorativa è situata a Kamikōchi, una destinazione turistica nota per il suo clima alpino. Quando Gowland coniò la frase, tuttavia, si riferiva solamente ai monti Hida.

Focus su: le scimmie alle terme

parco_scimmie_03Il Parco delle Scimmie Jigokudani (Jigokudani Monkey Park, 地獄 谷 野 猿 公 苑, Jigokudani Yaen Kōen) si trova a Yamanouchi, nella prefettura di Nagano e fa parte del Parco nazionale Joshinetsu Kogen (conosciuto localmente come Shigakogen). Si trova nella valle del Yokoyu-River, nella parte settentrionale della prefettura. Il nome Jigokudani, che significa “Valle dell’Inferno”, è immeritato: in realtà, è un luogo piacevole dove il vapore e acqua bollente sgorga da piccole fessure nel terreno ghiacciato, circondato da ripide scogliere e da boschi straordinariamente freddi.

[mappress mapid=”22″]

Nuova sceneggiatura per Makoto Shinkai

Il regista e sceneggiatore Makoto Shinkai ha passato la vigilia di Capodanno a disegnare degli storyboard per un nuovo film. L’obbiettivo? Realizzare un lavoro che è più divertente, più bello, e di là di ogni lavoro fatto finora. Migliaia le ore previste su questo film, e anche se non è ancora stato svelato nulla, né sulla trama né sui personaggi.…

Jenny la tennista

La storia parla d’una ragazza che lotta per poter diventare una buona tennista: vengono raccontate le avventure sportive e l’amore contrastato di Hiromi (Jenny in italiano), una timida studentessa appassionata di tennis. Inizia a giocare appena entrata al liceo; all’arrivo al prestigioso club cade però immediatamente in soggezione davanti a Reika. Cerca di imitarla e prendere esempio da lei, affascinata…

Scopriamo il riso bianco giapponese

Il riso bianco giapponese (o anche detto gohan ご飯, ovvero “riso cotto”) ha lo stesso ruolo della pasta per la cucina italiana. Si trova come base di quasi ogni pasto, ed è talmente compenetrato nella cultura alimentare giapponese da essere utilizzato come sinonimo di cibo. La colazione si chiama infatti asa gohan (朝ご飯), mentre il hiru gohan (昼ご飯) è il…

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Dall'Italia un tributo ad Akira e Ghost in The Shell!

kenzoUna light-novel tutta a colori, un romanzo con numerose illustrazioni, composta da due racconti di fantascienza: un libro che vuole essere insieme un tributo agli autori di fantascienza e all’animazione nipponica.
 
Si chiama L’era dei Robot, ed è un progetto tutto made in italy e in crowdfunding di Marco Paracchini e Pierfrancesco Stenti.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×