11 risultato/i per ""Chiba""

Another

Nel 1972, una studentessa molto popolare di nome Misaki muore accidentalmente durante l’anno scolastico. Gli studenti della classe a cui appartiene, la 3-3 della Yomiyama Nord, rimangono sconvolti per la perdita: decidono quindi di continuare a fingere che sia ancora viva. Agli studenti si uniscono anche i professori e il preside, arrivando a tenere un banco libero per lei e…

Tokyo Magnitude 8.0

La storia è ambientata a Tokyo dopo un terremoto di magnitudo 8.0 sulla scala Richter, che distrugge molti degli edifici simbolo della città. È centrata su Mirai e Yūki che, all’inizio delle vacanze estive, si recano ad una mostra di robot ad Odaiba, un’isola artificiale nella Baia di Tokyo. I due andranno da soli, con grande disappunto di Mirai, perché…

Alice Academy

Mikan è una bambina orfana di dieci anni che vive in un paesino di campagna con il nonno. Quando la sua migliore amica Hotaru deve lasciare la città per frequentare l’Alice Academy scuola per bambini prodigio dotati di poteri sovrannaturali (detti Alice ), Mikan,decide di scappare e andare a Tokyo per rivederla. Presto, all’entrata dell’accademia,incontra il professor Narumi, che, accorgendosi…

Accel World

Nell’anno 2046 la Neuro-sincronizzazione, un’innovativa tecnologia che permette agli umani di manipolare i propri cinque sensi, si è diffusa al punto tale che la gente può accedere a Internet ed entrare in mondi virtuali con un dispositivo chiamato Neuro-Linker. Haruyuki “Haru” Arita è un ragazzo basso e grassoccio che ha poca autostima di sé a causa del costante bullismo nei…

A Certain Magical Index

In un mondo dove le capacità dei numerosissimi esper, persone con diversi poteri mentali, sono migliorabili tramite la tecnologia e la scienza, nelle vicinanze di Tokyo sorge la Città-Studio (学園都市 Gakuen Toshi, “Città Accademica”), nata per sopperire alle necessità di queste persone ed aiutarle nel loro sviluppo dei loro poteri migliorandoli ed imparando a controllarli. Qui uno studente delle superiori,…

Focus su: l’isola dei gatti

[mappress mapid=”18″]

Tashirojima è un’isola del Giappone situata nella prefettura di Miyagi, appartenente alla città di Ishinomaki. Situata nella parte orientale del Giappone, l’isola è nota a livello turistico per l’enorme presenza di gatti: la colonia felina, superiore per unità a quella umana, nacque nel tardo periodo Edo per salvaguardare dai topi la bachicoltura: sull’isola non è permesso l’arrivo di cani per proteggere i felini, che in Giappone sono ritenuti animali portafortuna.

tashirojima_05L’isola, colpita dallo terremoto e dal seguente tsunami di Tohoku del 2011 avvertiti dagli animali, ha subito pochi danni in quanto situata dietro una penisola malgrado la vicinanza all’epicentro, mentre la popolazione è sopravvissuta anche perché le abitazioni erano ubicate a dieci metri sul livello del mare. I pescatori locali hanno eretto sull’isola un piccolo tempio posto tra i villaggi di Odomari e Nitoda dedicato ai felini, da loro protetti e curati.

tashirojima_02La presenza di gatti è ricordata anche da costruzioni a forma di micio, dove tra l’altro sono esposti lavori di artisti manga come Shotaro Ishinomori, Tetsuya Chiba e Naomi Kimura. Viene celebrata dalle televisioni come “Cat Island”.

La malinconia di Haruhi Suzumiya

Kyon è un ragazzo che inizia la sua carriera liceale, ormai privo di immaginazione e deluso dalla monotonia del mondo. Il primo giorno di scuola assiste alla presentazione di una ragazza della sua classe, Haruhi Suzumiya, che è sempre stata considerata un personaggio piuttosto strano dai suoi compagni. Durante la sua presentazione mette subito in chiaro che non vuole avere…

Focus su: Makuhari Messe

[mappress mapid=”7″]

Il Makuhari Messe International Convention Complex (幕張メッセコンベンションセンター国際展示場 Makuhari Messe Konbenshonsentā Kokusai tenji-ba) è un centro congressi situato nell’area commerciale di Makuhari, nel quartiere Mihama-ku a Chiba. È il secondo centro congressi per grandezza del Paese nipponico, dietro al Tokyo Big Sight, e ogni anno ospita decine di eventi quali il Tokyo Game Show, il Tokyo Auto Salon, il Jump Festa e il Tokyo Motor Show, oltre a numerosi concerti. Venne ideato dall’architetto giapponese Fumihiko Maki e inaugurato nel 1989. È costituito principalmente da undici sale per eventi, una sala conferenze e una sala concerti. La parola “messe” deriva dal tedesco e significa “fiera”.

Collabora con noi!

collaboratori_02
Questo strumento è a disposizione di tutti coloro che desiderano condividere la propria passione per il Giappone, tramite la pubblicazione di contenuti, articoli e saggi sul mondo nipponico.

Se ti interessa collaborare, invia la tua candidatura (nome, cognome ed email) a collaboratori@ilmiogiappone.it insieme a un esempio di contenuto che vorresti condividere con i lettori.

×
Dall'Italia un tributo ad Akira e Ghost in The Shell!

kenzoUna light-novel tutta a colori, un romanzo con numerose illustrazioni, composta da due racconti di fantascienza: un libro che vuole essere insieme un tributo agli autori di fantascienza e all’animazione nipponica.
 
Si chiama L’era dei Robot, ed è un progetto tutto made in italy e in crowdfunding di Marco Paracchini e Pierfrancesco Stenti.

×
Clicca "mi piace" per rimanere aggiornato!

Non perdere neanche una notizia, un anime e un evento dal Giappone.

×